Guide Invisibili – Passeggiate sonore di e con i nuovi cittadini

Nove mesi di storie raccontate e ascoltate, settimana dopo settimana in un laboratorio di narrazione realizzato con quattordici ragazze e ragazzi di Laboratorio 53.
Due passeggiate sonore che portano l’ascoltatore-esploratore in giro per la città di Roma per seguire un filo rosso che si dipana attraverso i racconti di vita, le considerazioni, i riferimenti tradizionali e culturali di Bakary, Noshad, Baba, Miguel, Alì, Samuel, Awaz, Kaba, Sissoko, Lamine, Ousmane, Sidia, Lassana, Abdoul.

GUIDE INVISIBILI è un’occasione per guardare la città con uno sguardo nuovo. Le storie raccontate in queste passeggiate rompono il recinto chiuso costituito dal centro di accoglienza e portano lo spazio della narrazione migrante a intersecarsi con quello del vivere quotidiano, dei quartieri romani, dandogli una forma diversa e inaspettata.
A te non resta che scendere per strada, mettere le cuffie, premere play e lasciarti trasportare dal vortice del racconto su e giù tra i box colorati del mercato Esquilino o tra le frotte di turisti chiassosi del centro storico.

Dal marzo 2018 la partecipazione alle passeggiate di Guide Invisibili prevede il pagamento di un piccolo contributo economico. Questo perché, dopo mesi di sperimentazioni che hanno visto oltre 400 persone ascoltare le nostre passeggiate sonore, Guide Invisibili ha scelto di diventare un’esperienza di sostegno al reddito per le persone migranti autori delle passeggiate.
Venite ad ascoltarci!

Prossime passeggiate:
-Centro Città (partenze alle 17.00 e alle 18.00): 2 Marzo, 23, Marzo, 20 Aprile, 18 Maggio
-Piazza Vittorio (partenze alle 11.00 e alle 12.00): 3 Marzo, 24 Marzo, 21 Aprile, 19 Maggio

ATTENZIONE I POSTI SONO LIMITATI
Per info su costi e prenotazioni scrivere a: guideinvisibili@gmail.com indicando il giorno in cui si desidera partecipare alla passeggiata.

Guide Invisibili è un’idea sviluppata all’interno di RifugiART un progetto di Laboratorio 53 in collaborazione, nel 2017, con l’associazione Echis – Incroci di Suoni. Finanziato dalla Fondazione Alta Mane Italia.